Universitas Mercatorum

Universitas Mercatorum è l’Università Telematica, riconosciuta con Decreto del Ministero dell’Università e della Ricerca in 10 maggio 2006 (D.M. 10/5/2006 G.U. Nº134 DEL 12/6/2006, SUPP. OR. Nº142) creata dal Sistema delle Camere di commercio con l’obiettivo di formare, con l’e-learning, persone occupate che vogliano conseguire un titolo accademico.

Sito: www.unimercatorum.it

Missione e valori

L’Ateneo ha un’offerta formativa rivolta a coloro che vogliono conseguire un titolo accademico pur dovendo superare ostacoli derivanti da impegni lavorativi e familiari. L’offerta formativa tiene conto delle richieste delle imprese e del territorio. Essa è composta da:

 

Corsi di laurea triennale

- Gestione di Impresa (Classe di Laurea L-18): il corso è stato integrato nella distribuzione dei crediti affinché, al conseguimento del titolo, i laureati ottengano l’esonero della prima prova dell’Esame di Stato per l’accesso alla sezione B dell’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili.

- Corso di Laurea in Scienze del Turismo (Classe di Laurea L-15): il corso prepara ad un ampio spettro di professioni nel settore turistico, con specifica indicazione del turismo culturale, risorsa importante del territorio in cui il corso si colloca, ma non limitatamente ad esso

Corso di laurea Magistrale (durata biennale):

- Corso di Laurea Management (Classe di Laurea LM-77) consente ai laureati di acquisire avanzate conoscenze in tema di governo delle aziende e di gestione dei loro processi e delle loro funzioni.

Universitas Mercatorum organizza, inoltre, corsi specialistici e Master .

 

Sportelli legalità nelle camere di commercio

Supporto ed assistenza al sistema camerale per l’attivazione/organizzazione sul territorio  dello “Sportello per la legalità” nelle Camere di commercio. In tale ambito Universitas Mercatorum organizza: attività di formazione; redige elaborati scientifici sugli aspetti della non legalità e sui danni per l’economia - sia a livello  nazionale che territoriale;  svolge attività specialistiche rivolte alle imprese. Per lo svolgimento delle attività di assistenza l’Ateneo si avvale del contributo dei propri docenti e ricercatori, di strutture del sistema camerale (quale la Fondazione G. Tagliacarne) e delle Associazioni  con le quali l’Unioncamere ha concluso protocolli d’intesa (tra cui l’Associazione Libera)

 

Progetto “SOS Legalità” – Imprese e beni confiscate alla mafia: lo sviluppo socio-economico come strumento di prevenzione del crimine e di promozione della legalità

Il progetto SOS Legality è promosso da Unioncamere e Universitas Mercatorum ed è attuato in cooperazione con l’Associazione Libera, le CCIAA di Reggio Emilia, Caserta e Siracusa. L’iniziativa, finanziata dalla Commissione Europea (DG Affari Interni) nell’ambito del Programma per la Prevenzione e la Lotta al Crimine, è stata selezionata dall’UE in qualità di azione pilota finalizzata ad approfondire e condividere a livello europeo l’esperienza italiana di gestione di aziende e beni confiscati alla criminalità organizzata. Sono previste attività di sensibilizzazione e cooperazione istituzionale, formazione-affiancamento per aziende confiscate ed aspiranti imprenditori, nelle aree di tre territori pilota (Reggio Emilia, Caserta e Siracusa).

 

Eu.praxis -Percorsi per la diffusione della cultura della legalità nella provincia di Reggio Calabria

Si tratta di un progetto finanziato dalla Prefettura di Reggio Calabria, nell’ambito del PON FESR 2007-2013 “Sicurezza per lo sviluppo” in partnership con l’Istituto Guglielmo Tagliacarne  e l’Associazione Libera, finalizzato a diffondere la cultura ed il senso della legalità per i cittadini e per le imprese, in quelle Regioni in cui i fenomeni criminali limitano fortemente lo sviluppo economico, e vede il coinvolgimento delle realtà istituzionali locali e la collaborazione di tutte le Forze di Polizia, attraverso interventi di formazione e informazione per gli operatori delle PA che gestiscono più di tutti il rapporto con i territori.