Giornata nazionale della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie

La Commissione Affari costituzionali della Camera dei deputati ha avviato il 25 gennaio 2017 l’esame della proposta di legge, già approvata dal Senato, che istituisce il 21 marzo quale Giornata nazionale della memoria in ricordo delle vittime innocenti delle mafie (AC 3683).

La “Giornata della memoria e dell’impegno” è un’iniziativa promossa da Libera e Avviso Pubblico  che si svolge  il 21 marzo di ogni anno - primo giorno di primavera - per ricordare tutte le vittime innocenti della criminalità organizzata e rinnovare l’impegno per il contrasto alle mafie.