Lecce - Beni confiscati alle mafie e storie di alternanza: la Camera di commercio premia i giovani salentini: 23 novembre 2018

Il 23 novembre 2018 a partire dalle ore 9.30 si terrà, presso la Sala Conferenze dell’Ente camerale, la premiazione delle migliori proposte presentate dagli studenti salentini che hanno partecipato al  bando Storie di Alternanza  e al bando per la raccolta di proposte per il riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie.
L’iniziativa conclude l’impegno annuale della Camera di Commercio di Lecce nei riguardi delle scuole  che vi  hanno  preso parte, alle quali   è stato garantito un costante affiancamento e supporto, al fine  di accrescere le opportunità di inserimento dei giovani nel mondo del lavoro stimolandoli  all’autoimprenditorialità.
I tre progetti vincitori saranno premiati con un contributo premio di: euro 5.000,00 al 1° classificato, euro 3.000,00 al 2° classificato ed euro 2.000,00 al 3° classificato.
Gli Istituti scolastici dovranno utilizzare le risorse del premio per l’organizzazione di iniziative di carattere formativo in materia di beni confiscati.

Leggi tutto

Locandina evento