News

Milano - Formazione all’anticorruzione: entra nella squadra di Transparency Italia: 5 dicembre 2017

Il 5 dicembre dalle 14:30 alle 17:30 Transparency International organizza presso Unioncamere Lombardia un seminario di formazione sull’insegnamento dell’educazione alla legalità e all’anticorruzione nelle scuole superiori lombarde. Al momento il corso è a livello regionale, ma c'è in programma di replicarlo in futuro anche in altre aree d’Italia.

Nel seminario gli esperti presenteranno suggerimenti per contenuti, metodologie e materiali in modo da affrontare il tema della corruzione in classe. L’evento è anche l’occasione per condividere esperienze già in corso o proposte di progetti.

La partecipazione è gratuita e i posti sono limitati. Si valuteranno le candidature in base ai CV e alla provenienza geografica. Si cercherà infatti di avere almeno un rappresentante per Provincia. Chi fosse interessato può inviare la richiesta di iscrizione con relativo CV all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 28 novembre, indicando anche la Provincia di provenienza.

Leggi tutto

Confcommercio - "Legalità mi piace":

Durante la giornata di mobilitazione nazionale “Legalità, mi piace!”, promossa per il quinto anno da Confcommercio Imprese è stata presentata dal direttore dell'Ufficio Studi di Confcommercio, Mariano Bella, un' indagine (Confcommercio – GfK Italia) che ha coinvolto 4.500 imprese della regione, su come sono cambiati i fenomeni criminali  a livello locale (furti, rapine, estorsioni, usura, contraffazione, abusivismo) e quantifica il danno economico per le imprese del commercio e dei pubblici esercizi. Per tre imprenditori su 10 è peggiorato il livello di sicurezza, in linea con il resto d’Italia, particolarmente sentito il fenomeno dell’abusivismo. Abusivismo (52%), furti (47%) e rapine (37%) sono i fenomeni maggiormente percepiti in aumento (più della media nazionale), segue la contraffazione (32% con incidenza inferiore alla media nazionale che si attesta al 40%).

Leggi tutto

La tutela dei whistleblower è legge!

Via libera definitivo dell'Aula della Camera alla legge sul Whistleblowing. Il testo sulla segnalazione di attività illecite nell'amministrazione pubblica o in aziende private da parte del dipendente che ne venga a conoscenza, integra la normativa sulla tutela dei lavoratori del settore pubblico che segnalino illeciti e introduce forme di tutela anche per i lavoratori del settore privato.

Sono previste sanzioni per i Responsabili anticorruzione degli enti pubblici che non applicano le procedure o non verificano la segnalazione, viene protetta l'identità del segnalante, anche se non completamente. 

Leggi tutto

La norma approvata


More Articles...