Convenzioni

Protocollo d'intesa tra Tribunale di Bari, Camera di Commercio di Bari, Libera, Comune di Bari, Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata

Il protocollo è stato pensato per superare le molteplici problematiche connesse alla gestione dei beni immobili sequestrati, gli oneri economici in primis ma anche l’assenza di un raccordo tra i soggetti titolari di competenze in materia. Obiettivi principali sono evitare il deterioramento del bene e la conseguente vandalizzazione, e renderlo soprattutto veicolo di sviluppo economico e sociale (Data di sottoscrizione 30.04.2015)